HY.PE: location virtuali per eventi online o ibridi

HYPE PROJECT – ACRONIMO DI HYBRID PLATFORM EXPERIENCE – NASCE DALLA PARTNERSHIP TRA JOHANNES E UN’ALTRA REALTÀ MADE IN ITALY: LAPIS, AZIENDA CHE REALIZZA ALLESTIMENTI FIERISTICI, EVENTI AZIENDALI E PROGETTI DI ARCHITETTURA DA OLTRE 20 ANNI. È UNA PIATTAFORMA SVILUPPATA COMPLETAMENTE IN 3D CHE CONSENTE LA CREAZIONE DI LOCATION VIRTUALI E IBRIDE PER EVENTI CON RENDER GRAFICI O PANORAMI A 360°, COMPLETAMENTE NAVIGABILI TRAMITE DEI PIN DI TRASLAZIONE.

È INOLTRE POSSIBILE INSERIRE SVARIATI TAG DEDICATI PER ATTIVARE DIVERSE INTERAZIONI: QR CODE, VIDEO E AUDIO, VIDEOCALL (IN MODALITÀ PICTURE IN PICTURE), IMMAGINI A 360°, PHOTO BOOTH, GAMING, QUIZ, FILTRI INSTAGRAM E MOLTO ALTRO.

E I VANTAGGI DI HY.PE NON FINISCONO QUI!

HY.PE Project è la scelta perfetta per rendere i propri eventi online performanti e personalizzati. È una piattaforma estremamente versatile. Consente infatti di creare location virtuali e ibride per eventi, realizzando un ambiente 4.0 che può essere declinato in varie forme: dal semplice sito web (o anche solo una sua sezione) all’e-commerce, dallo store allo showroom fino all’evento digitale. 

Rende possibile realizzare set personalizzati, facendo vivere al cliente un’esperienza digitale immersiva con tutti i vantaggi del 3D.  Muovendosi all’interno di uno spazio digitale creato ad hoc, il cliente può esplorare gli articoli in vendita, provarli e anche interagire direttamente con il team dell’azienda, che si avvale del servizio attraverso un hotspot dedicato. In questo modo, l’utente si sente maggiormente coinvolto e motivato a interagire e partecipare in maniera attiva.

Un altro plus che distingue HY.PE Project come strumento per creare location per eventi online o ibridi consiste nella possibilità di effettuare videocall internamente alla piattaforma stessa in modalità picture in picture, oltre che di essere accompagnati in tour guidati all’interno degli spazi, come può accadere, per esempio, nel caso dell’inaugurazione di un nuovo spazio o servizio, a cui prendono parte sia i clienti dell’azienda sia altri ospiti, quali partner e giornalisti.